Voglio dimagrire subito: alcuni consigli

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente desideri dimagrire e vuoi sapere come farlo il più in fretta possibile. Ti spiegherò come accelerare al massimo il processo di dimagrimento, un approccio che ha il vantaggio di farti provare una soddisfazione immediata per i tuoi sforzi, che aiuta a non ricadere nelle vecchie cattive abitudini.

Una raccomandazione prima di passare al sodo: dimagrire troppo velocemente non è salutare e in ogni caso sconsiglio di utilizzare tecniche estreme. Consulta sempre il tuo medico prima di iniziare qualsiasi tipo di dieta!

Il juicing

 

Per dimagrire rapidamente si possono utilizzare diverse strategie, la prima che mi viene mente poiché mi sembra un giusto compromesso con la salute è il juicing. Questa strategia, portata alla fama  dalla pellicola “Fat, sick and nearly dead”, consiste nel alimentarsi per un periodo limitato unicamente di centrifugati di frutta e verdura.

Il film racconta la straordinaria storia dell’australiano Joe Cross che, frustrato dalla sua pessima forma fisica che lo costringeva addirittura ad assumere decine di pillole al giorno, si decide a dare una svolta completa alla sua vita. Parte così per un viaggio attraverso gli Stati Uniti portando avanti per 60 giorni questa dieta con risultati stupefacenti: dimagrimento rapido, ripristino di ottimi valori del sangue, guarigione da una malattia rara che lo affliggeva, eccetera.

La verità è che questa tecnica di dimagrimento rimane estrema, specialmente se eseguita tanto a lungo. Tuttavia non si può negare il fascino di un approccio così diretto e semplice con risultati tanto stupefacenti!

La teoria alla base di questa dieta è che seguendo questo regime si forniscono al corpo tutte le vitamine e i minerali necessari per rimettersi in sesto, mentre le calorie vengono quasi totalmente attinte dalle scorte di grasso accumulate. A testimonianza di questo c’è l’esilarante scena in cui il protagonista, dopo settimane senza alcun tipo di cibo solido, dice: ‘non ho fame, mi piace pensare che il mio corpo in questo momento stia mangiando quell’hamburger che ho mangiato ad un barbecue qualche mese fa’.

Le diete proteiche

Altre diete molto utilizzate per dimagrire il più velocemente possibile sono quelle basate su un consumo elevato di proteine a discapito di carboidrati e grassi. Rientrano in questa categoria diete come la Dukan, la dieta metabolica, eccetera. Queste diete hanno il vantaggio di non avere un controllo stretto sulle porzioni consentendo in questo modo di mangiare più o meno a sazietà.

L’altra faccia della medaglia è però piuttosto amara: la maggior parte, se non tutti, dei medici e dei dietologi sconsigliano categoricamente questo tipo di alimentazione, in particolare se non si segue un intenso programma sportivo che possa giustificare un tale consumo di proteine. Alcune di queste diete propongono addirittura di eliminare frutta e verdura dall’alimentazione per evitare qualsiasi modo di interrompere il digiuno di carboidrati per il nostro organismo, l’unico consiglio che vi possiamo dare è di non togliere mai frutta verdura dalla vostra alimentazione a prescindere dal tipo di dieta che seguite: è una follia!

Questi sono i due approcci principali che si possono imboccare quando si mira a dimagrire il prima possibile ma vogliamo ancora una volta ricordarvi che questa non è l’unica strada percorribile: date un’occhiata alla nostra pagina sulla dieta ipocalorica e scegliete di quanto volete restringere il vostro regime alimentare. Un cambiamento più graduale non può che essere più salutare e più efficace a lungo termine.

Alcuni consigli in più per dimagrire subito

 

Ecco qui una piccola lista di consigli aggiuntivi per dimagrire velocemente e rimettersi in forma. Seguiteli scrupolosamente!

  1. Bevete solo acqua ma bevetene in quantità, l’acqua è il nutrimento fondamentale di ogni organismo e vi aiuterà a sentirsi sazi oltre che a mantenervi in forma.
  2. Prendete piccole porzioni alla volta, mangiate lentamente.
  3. Mangiate solo carni bianche, il pollo e il tacchino sono piatti magri e gustosi.
  4. Evitate assolutamente gli alcolici, sono molto calorici e non saziano per nulla.
  5. Tenete fisso in mente il vostro obiettivo e non abbandonatevi agli eccessi in momenti particolari come ad esempio all’aperitivo.
  6. Non mangiate davanti alla televisione.
  7. Iniziate con frutta e verdura ogni pasto.
  8. Utilizzate piatti di colori freddi come il blu, inconsciamente vi aiuterà a controllare le porzioni.
  9. Utilizzate molte spezie e condimenti alternativi come ad esempio la salsa di soia, molto meno calorica dell’olio d’oliva.
  10. Evitate dolciumi, sono molto calorici e saziano poco.
  11. Fate movimento, un’ottima dieta non avrà effetti veloci se non viene accompagnata da un’adeguata attività fisica.
  12. Praticate yoga e meditazione, rilassarli ed entrare in contatto con voi stessi vi aiuterà a ridurre la fame nervosa e a controllare i vostri impulsi compresa la fame.
  13. Se avete un cane portatelo a fare lunghe passeggiate, è incredibile come piccole attività quotidiane ripetute a lungo termine possono sommarsi per grandi risultati.
  14. Se vi è possibile andate al lavoro a piedi o in bicicletta, anche solo per un tratto. Come nel punto 13 piccole azioni quotidiane possono veramente fare la differenza.
  15. Comprate tutta la frutta  e la verdura che vi attira. Non è importante che sia proprio frutta di stagione, l’importante è che abbiate voglia di mangiarla e che soddisfi il vostro appetito.
  16. Mangiate molto pesce. Il pesce è un alimento sano e magro che dovrebbe trovare posto in ogni dieta, vi consigliamo in particolare di mangiare pesce intero in quanto l’atto della preparazione (togliere le lische e la pelle) vi farà mangiare più lentamente e gustare ogni boccone.
  17. Per l’aperitivo sostituite le patatine con la frutta secca. Quest’ultima rimane pur sempre un cibo calorico ma molto più salutare!
  18. Attenzione alla merenda. Fare qualche piccolo spuntino tra i pasti è salutare ma esagerare può essere estremamente dannoso per la vostra linea. Concentratevi su cibi salutari e contenete al massimo le porzioni.

7 Responses to “Voglio dimagrire subito: alcuni consigli”

  1. Saverio

    Salve, bell’articolo, ho compreso molti aspetti che non sapevo, si riescono a perdere quantità ingenti di peso con questo tipo di dieta e questi consigli?

    Reply
    • DimaVel

      Certamente, anche se come spiegato si tratta di diete abbastanza estreme ed è sempre preferibile seguire approcci più graduali che sono meno stressanti per l’organismo e assicuramno comunque il dimagrimento.

      Reply
      • Andrea

        Buon giorno io ho trovato notevoli benefici da l’eliminazione completa di carboidrati e zuccheri, ed aumentando l’uso dei grassi, ho trovato dei prodotti che sostituiscono i farinacei in un negozio a Milano ….. dove risiedo ed ho perso circa 12kg senza grande fatica DA PROVARE

        Reply
  2. VerA

    Salve, io voglio dimagrire ma ho 13 anni come posso fare?

    Reply
    • DimaVel

      Sei ancora in fase di sviluppo e per questo motivo devi assolutamente evitare approcci estremi.

      Elimina le schifezze e i dolciumi. Mangia abbondantemente cibi salutari come frutta, verdura, carne magra, uova, cereali e legumi. Mangia lentamente e dedicati ad uno sport che ti interessa.

      Reply
  3. Larisa

    Salve, mi è piaciuto molto questo articolo e seguirò i vostri consigli per non fare diete pesanti e pericolose.
    Volevo chiedere se togliere il pane e la pasta potrebbe aiutarmi oppure non ci sarebbero risultati?

    Reply
    • DimaVel

      Ridurre il pane e la pasta avrebbe sicuramente dei benefici.

      Ti sconsiglio di rimuoverli completamente, meglio limitare le porzioni e consumare varianti integrali con più fibre ed un indice glicemico più basso.

      Reply

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>